Come fare per eliminare i popup da Google

negli ultimi anni non è infrequente che si senta spesso dire, sopratutto nel mondo digitale, il termine pop-up. Ebbene, con il termine in questione vengono indicati due categorie di elementi. La prima sono tutte quelle finestre che si aprono autonomamente; per fare un piccolo esempio queste finestre sono diffuse sopratutto quando la navigazione è svolta su siti web o pagine. In special modo specie, sono sono quelle fastidiose finestre che si aprono nei browser senza alcun apparente motivo ed impediscono all’utente la visualizzazione chiara e completa del contenuto. Molto spesso contengono pubblicità o anche contenuti che possono danneggiare il dispositivo che stiamo utilizzando. Per questo, molti browser tra cui Google danno la possibilità di poterli bloccare anche come impostazione di default impostazione predefinita.

Ancora, come detto in apertura, il secondo significato di popup, anche se meno diffuso rispetto al primo, fa riferimento a tutti quei menu del sistema operativo del dispositivo usato che prende il nome di “menu popup”.

I popup hanno anche lati positivi

Tuttavia, i pop-up, che qui sono stati descritti solo in negativo non  sono sempre qualcosa da eliminare o rimuovere. Infatti,  attualmente molti siti di navigazione hanno la necessità di avere per il proprio funzionamento i pop-up; in questi casi è lo stesso browser manderà un avviso secondo cui il sito, per come funzionante, abbisogna dei pop-up sbloccati per poter funzionare correttamente. Il browser di Google, in ogni caso, offre una soluzione veloce e pratica per poter bloccare i pop-up per evitare che questi contrassegnino l’esperienza di navigazione come negativa per l’utente.

Come bloccare i popup con  di Google Chrome 

Per poter bloccare efficaciemente i pop-up fastidiosi, e dunque non quelli necessari al funzionamento dei siti web che li richiedono, è molto semplice, infatti per quanto riguarda il browser di Google, Chrome, sarà necessario effettuare questi semplici passaggi.

  1. in primo luogo bisognerà andare  sulla pagina iniziale di Google Chrome;
  2. cliccare sul menù che si trova in alto a destra ed aprirlo;
  3. cliccare sulle impostazioni,  che sono quelle che vengono contrassegnate di solito, come in questo caso, con il simbolo dei tre pallini in verticale;
  4. premere sulla scritta che appare“Popup”;
  5. giunti sino a questo punto, all’esito dell’apertura della finestra appena citata, si potrà impostare il blocco o anche solo disabilitare, in un secondo momento, il blocco.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: