Quante segnalazioni ci vogliono per far chiudere una pagina Facebook?

Il diritto all’oblio è stato introdotto con la normativa dell’art. 17 del GDPR, la quale istituzionalizza il diritto di essere dimenticati e di chiedere la cancellazione dei link lesivi riferiti ad un soggett. Input a tale importante positivizzazione è stata data dalla sentenza emessa della Corte di Giustizia Europea con il caso Costeja nel 2014. La pronuncia ha chiarito che l’interessato, il quale abbia ragione di credere le informazioni su di lui in rete siano obsolete o lesive della propria reputazione ha la facoltà di inoltrare al fornitore del motore di ricerca, una richiesta al fine di rimuovere le notizie o link lesivi, che appaiono nelle query di ricerca ogni qual volta lo stesso ricerchi il proprio nome e cognome ovvero anche un epiteto a lui frequentemente connesso es. Mario Rossi direttore giornale online.

La procedura per cancellare una notizia da Facebook

A seguito della ascesa dei social, come il social di grande impatto Facebook, questi hanno sviluppato la possibilità di tutelare i soggetti dalle notizie false e dalle lesioni alla reputazione ingiustificate, invero gli stessi sebbene forniscono la possibilità a chiunque voglia di postare qualsiasi pensiero, talvolta anche inopportuno o lesivo per l’appunto, danno anche la possibilità di segnalare e rimuovere questi stessi contenuti. Una statistica degli ultimi anni ha fatto emergere che sono di gran lunga aumentati anche i casi in cui il social viene utilizzato per commettere azioni ai limiti della legalità. Non è infrequente infatti che molti post su Facebook siano votati alla violenza, l’incitazione all’odio e violino le linee guida da questo prodotte. Ancora, è possibile che con il mezzo del social, nel caso Facebook, vengano perpetrati reati come diffamazione e stalking in danno delle vittime, oppure che gli effetti degli illeciti vengano acuiti con post e messaggi sulle piattaforme social.

Come rimuovere post su Facebook

Facebook ci permette, usando gli appositi strumenti, ci permette di inviare una segnalazione laddove il post non è stato da noi pubblicato, e dunque non possiamo esserne padroni; la finestra “invia una segnalazione” la troviamo accanto ad ogni singolo contenuto, solitamente in alto a destra. È bene però rimarcare che la rimozione avviene solo nel solo caso in cui Facebook riscontri, attraverso il proprio Tema di esperti, una grave e palese violazione delle linee guida in tema di privacy policy, per fare un esempio quando vi sono immagini di nudo, post che incitano all’odio e alla violenza, ecc.

Quante segnalazioni ci vogliono per far chiudere una pagina facebook?

Una pagina che è stata già vittima di segnalazioni accettate in passato viene chiusa più rapidamente di una qualsiasi pagina mai segnalata. Tuttavia se la pagina è alle prime segnalazione non è possibile stabilire in maniera compiuta e definita il numero di segnalazioni, questo dipenderà da chi prenderà in carico le segnalazioni.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: