Come fare una cookie policy adeguata per il tuo sito web

Dal 9 Gennaio 2022 sono entrati in vigore particolari adempimenti obbligatori in capo ai titolari di siti web in tema di cookie, previsti dal Garante Privacy. La disciplina inserita nel Regolamento sulla protezione die dati personali ha determinato testualmente che “le persone fisiche possono essere associate a identificativi online prodotti dai dispositivi, dalle applicazioni, dagli strumenti e dai protocolli utilizzati, quali gli indirizzi IP, marcatori temporanei, vale a dire i cookies, ovvero identificativi di altro tipo, come ad esempio i tag di identificazione a radiofrequenza e così via. Tali identificativi possono lasciare tracce che, in particolare se combinate con identificativi univoci e altre informazioni ricevute dai server, possono essere utilizzate per creare profili delle persone fisiche e identificarle”.

La nuova normativa dei Cookie

A seguito dell’adozione della nuova normativa applicabile ai cookie il titolare del trattamento sarà sottomesso a diversi obblighi tra cui: quello di informare attraverso una speciale informativa, gli utenti del web che entrano nel sito di sua proprietà. I cookie e gli altri strumenti di tracciamento potranno essere utilizzati soltanto con il precedente ottenimento del consenso prestato in maniera valida dal fruitore del web.  In questo senso definisce la norma di cui all’art. 122 del Codice, ai sensi del quale sia “l’archiviazione delle informazioni nell’apparecchio terminale di un contraente o di un utente o l’accesso a informazioni già archiviate sono consentiti unicamente a condizione che il contraente o l’utente abbia espresso il proprio consenso dopo essere stato informato con modalità semplificate.” La disciplina dei cookie dunque è di carattere speciale, ed è applicabile senza che vi siano ulteriori basi normative o giuridiche generali, le quali rendono legittimo il trattamento, previo consenso dell’interessato.

Aggiornare la cookie policy per il sito: il banner 

Le caratteristiche che deve avere il banner presente sul nostro sito per essere conformi alle linee guida aggiornate saranno dunque le seguenti:

-il banner deve contenere l’avvertenza che la chiusura dello stesso mediante la selezione della “X” di chiusura presente in alto a destra comporta il permanere delle impostazioni di default. Questo vuol dire che non verrà pregiudicata la continuazione della navigazione in assenza di cookie o altri strumenti di tracciamento diversi da quelli tecnici. 

-il banner deve contenere l’indicazione che il sito web utilizza i cookie tecnici e, solo se vi è il consenso dell’utente, utilizza i cookie di profilazione o anche gli altri strumenti di tracciamento, la c.d. informativa breve; 

-ancora, il banner deve contenere il link per la normativa di cui alla privacy policy con l’informativa, nonché devono essere corredate in maniera chiara e completa tutte le indicazioni di cui agli artt. 12 e 13 del GDPR.

-il banner deve contenere, poi, un comando con il quale l’utente ha la possibilità di esprimere il proprio consenso attraverso l’accettazione del posizionamento di tutti i cookie o l’impiego di eventuali altri strumenti di tracciamento;

-il banner dovrà, in ultimo, contenere un link ad una ulteriore area dedicata nella quale sia possibile selezionare, in modo analitico, soltanto le funzionalità, i soggetti cosiddetti terze parti ed i cookie.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: